LA TESTIERA DEL LETTO E TENDENZE DEL 2020

Personalizzare la testiera del letto

Testiera con il fai-da-te

La testiera del letto

 

Se stai cercando di cambiare lo stile della tua camera senza bruciare il tuo portafogli, un consiglio valido sarebbe quello di personalizzare la testiera del letto fai-da-te.

“Farlo da solo” non è solo economico, ma ti consente di personalizzare davvero la tua creazione ed è importante deciderlo fin dalle primissime fasi dei ristrutturazione.

Se si sceglie una testiera in legno in stile minimal, ricordati che a volte la cosa migliore è la semplicità. Questa testata in compensato con scaffalature personalizzate è la risposta alle tue esigenze di design scandinavo e può essere facilmente accessoriata per un look personale.

 

La testiera realizzata con materiali economici

Tra le diverse opzioni su come realizzare una originale testata da letto “headboard” sono le seguenti:

Woven headboard

Questo progetto di testata fai-da-te sembra molto complicato per via dell’impiego di un tessuto dalla tessitura particolare, ma in realtà è molto semplice da realizzare. Il materiale rimane sobrio ma l’effetto finale risulta originale e creativo. Lo spazio attorno riceverà un tocco di vivacità e completezza.

Paper flower headboard

In questo caso per la testiera vengono usati fiori di carta a cascata, incollati a una corda trasparente e appesi a un ramo. L’insieme aggiunge un tocco di fantasia a qualsiasi tipo di stanza.

Testiera stampata

Quando lo spazio della camera è limitato e il budget pure, ci si deve arrangiare con una soluzione ancora più economica rispetto alle altre.

Si può a questo utilizzare una tavola di compensato dove sopra andremmo a stampare una foto di un’opera d’arte di grandi dimensioni. In alternativa, l’immagine la potresti dipingere direttamente sul compensato.

 

La tappezzeria impiegata come testiera

Tutto ciò di cui hai bisogno è un bastone e un arazzo (o un tappeto, una coperta, ecc.) per ottenere questo accogliente aspetto bohémien. Il vantaggio di utilizzare la stoffa è che se ti annoi del modello, puoi facilmente sostituirlo. Ecco alcune realizzazioni che può fare utilizzando le tappezzerie:

Trapuntata

In questo caso si richiede solo una trapunta e pochi semplici strumenti. L’effetto che otterrai sarà quello di avere una vera e propria capitonné fai da te in una sola giornata di lavoro.

Macramè

Il tessuto in questione è un merletto creato secondo un’antica tecnica marinara che utilizza dei filati intrecciati e annodati tra loro a mano libera. Siccome non è richiesto l’impiego di uncinetti ed altri utensili particolari per la sua realizzazione, la tessitura in macramè è facile da padroneggiare e questo design, appeso a una leggera asta di legno, aggiunge immediatamente consistenza a qualsiasi spazio.

Legno

Per realizzare una testata in legno basterebbe un vecchio pallet in legno per fornire la base perfetta di un semplice materiale rustico. Laddove la struttura del letto è scarnita e non presenta supporti d’appoggio, questa soluzione risulta ideale in quanto completa l’aspetto esteriore del letto.

Breezy Boho Headboard

Questa testata è realizzata in tessuti a strisce di canapa naturale fissati in seguito, su due supporti di legno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.