C A R I C A M E N T O

Un legno prefinito incolato su un pavimento esistente

IL RIFACIMENTO DEL PAVIMENTO

Una nuova estetica all’appartamento lo da il rifacimento del pavimento

rifacimento del pavimento

Il legno soprapposto

Uno degli interventi che riesce a modificare totalmente l’estetica di un appartamento è il rifacimento del pavimento.

La presenza di pavimenti eccentrici o in cattive condizioni influenza lo stile di tutta la casa.

Si tratta sicuramente di un intervento molto invasivo, gli ambienti devono essere liberi da tutte le tipologie di arred.

Inoltre lo stato del pavimento esistente condiziona l’effettiva durata dell’intervento in fase di ristrutturazione.

Per la realizzazione di pavimenti a regola d’arte devono essere fatte delle valutazioni prima dell’inizio dei lavori.

Incollare su pavimento esistente

Una delle possibilità è sicuramente la sovrapposizione del nuovo pavimento che, posizionandosi al di sopra dell’esistente, causerà un aumento di quota.

E’ da tener presente che la riduzione di altezza di interpianopotrebbe causare problemi su porte interne e porte finestre, pertanto si devono valutare gli interventi necessari di adeguamento.

La posa di pavimento su esistente può avvenire mediante semplice incollaggio: dopo l’attenta preparazione del fondo e la verifica della solidità del pavimento sottostante, si procede con l’incollaggio.

In alternativa alla posa su esistente vi è la possibilità di rimuovere le vecchie piastrelle o parquet verificandone successivamente le condizioni del massetto.

Il legno può essere incollato sia su la ceramica che su un altro pavimento in legno mentre il gres non può essere incolato su un pavimento in legno.

[Voti: 0   Media: 0/5]