C A R I C A M E N T O

INTERIOR DESIGN 2020

 

Per interior design si intende la progettazione e l’organizzazione degli spazi e delle strutture interne di un’abitazione

INTERIOR DESIGN

Si tratta di una disciplina fondamentale e un esperto in tale settore ha il ruolo di creare un ambiente unico e costruito su misura per ogni persona considerando la personalità, i gusti, ma non solo: anche singole abitudini e necessità, in modo che lo spazio sia organizzato nella maniera più ottimale.

L’interior design non si occupa soltanto di aspetti puramente estetici, ma considera in primo luogo finalità pratiche; ad esempio, un rivestimento di un certo materiale sarà preferibile, a seconda dei casi, ad un altro. Infatti, oltre ad essere bello da vedere, il rivestimento assume il ruolo fondamentale di isolamento termico, in altri casi permette un’apparente espansione degli spazi, o ancora garantisce una traspirazione massima ed ottimale, andando ad eliminare l’umidità in eccesso.

Aspetti pratici ed estetici sono dunque da coniugare e valutare in base agli spazi a disposizione, gusti e stili specifici della persona con cui si ha a che fare e budget. Dunque, è chiaro che una persona esperta in questo settore riveste un ruolo molto importante nella progettazione interna di un’abitazione e le sue abilità e conoscenze non sono di sicuro da trascurare.

Prima di tutto, gli spazi interni e la loro distribuzione costituiscono la base di una riorganizzazione totale (ed anche ottimale) dell’ambiente. Ogni ambiente domestico ha il proprio ruolo, e per questo è giusto che abbia la giusta collocazione all’interno della casa, per garantire il massimo delle sue efficienze e funzionalità. Un architetto esperto sa consigliare sicuramente la collocazione migliore per ogni stanza, in base alle preferenze e necessità di chi ci vivrà, ma anche in base a come si presenta la casa intera.

I rivestimenti per un interior design

Come già accennato poche righe fa, svolgono un ruolo importante all’interno di una casa: garantiscono, infatti, un isolamento termico ottimale, il comfort interno, e consentono la migliore areazione e traspirazione, assicurando così il massimo igiene. Sceglierli con cura è quindi molto importante: l’aiuto di un professionista può migliorare di gran lunga l’esperienza nella propria abitazione.

I colori sono da scegliere con estrema cura, e da stabilire con precisione prima di iniziare i lavori. La palette da utilizzare per le pareti è importante per vari motivi, primo dei quali abbinare correttamente i colori tra di loro, ma anche nel rispetto del resto dell’arredamento. Inoltre, è bene non scegliere accostamenti di colori troppo simili, oppure optare per la monocromia: in questo caso, l’ambiente risulterebbe monotono, asettico senza esagerare, risulta un’ottima soluzione per rompere la monotonia e vivacizzare l’ambiente, illuminando a dovere la stanza.

Mobili e complementi di arredo

Essi completano le caratteristiche finora descritte: grazie ad essi, inoltre, è possibile personalizzare al meglio la casa, e renderla più pratica sotto ogni punto di vista. La giusta scelta dei mobili, e dell’arredamento in generale, rende inoltre più accogliente l’ambiente nella sua totalità, ma tale scelta deve rispettare l’equilibrio tra gli spazi e lo stile che si è scelto per la casa stessa. Decisioni frettolose, prese con superficialità, soprattutto in tale ambito, possono rovinare l’ambiente intero. Anche l’acquisto dei complementi di arredo richiede grande cura e attenzione, sebbene possa sembrare un “di più”: ogni cosa, anche se minima, va scelta con riguardo. Un consiglio utile è quello di acquistare i mobili dello stesso tipo, tutti insieme, soprattutto se devono essere collocati nella stessa stanza, o addirittura affiancati (tavoli e sedie, ad esempio, oppure libreria e scrivania).

Un altro errore da non commettere per un interior design  è quello di esagerare con decori e quadri su le nuove costruzioni ma anche ristrutturazioni

Sovraccaricare le pareti, appendendo quadri, cornici, fotografie senza un criterio logico conferisce un senso di pesantezza, di eccessività e disordine alla casa, impedendo così la sensazione di accoglienza e serenità ricercata. Scegliendo le giuste collocazioni e il corretto equilibrio, ogni cosa risulta al proprio posto, quello migliore. In questo modo la casa verrà percepita raffinata, semplice e lineare.

[Voti: 0   Media: 0/5]