C A R I C A M E N T O

RISTRUTTURAZIONE CSO RE UMBERTO

Category
Ristrutturazioni
Tags
DESIGN, ristrutturazione
About This Project

Ristrutturazione appartamento di 70 mq, su Corso Re Umberto

Un piano alto vista collina, un giovane single con una coppia di gatti, la richiesta era di razionalizzare gli spazi a servizio.

La disposizione planimetrica d’origine prevedeva due grandi camere con pavimenti in legno rivolte verso il Corso.

Un ampio ingresso di distribuzione, una cucina con un angolo cottura e due bagni di cui solo quello di servizio,  completo di scarico.

Il progetto ha previsto una razionalizzazione degli spazi, lo spostamento della zona giorno rispetto alla camera da letto. Per creare un accesso diretto alla cabina armadi adiacente alla stessa, una grande cucina ed un solo bagno, ma completo  e dotato di una doccia spaziosa.

L’appartamento era servito da un riscaldamento condominiale che è stato adattato ai nuovi spazi.

Mentre la ristrutturazione ha previsto anche la posa di un impianto di climatizzazione inserito nel controsoffitto dell’ingresso.

La scelta delle finiture è stata decisamente semplice

Il Committente aveva le idee molto chiare, un solo materiale per tutti i nuovi pavimenti e rivestimenti, un solo ed unico gress  effetto legno per tutte le superfici.

Per i sanitari sono stati scelti Metrica Pozzi Ginori, piatto doccia Fiora 180×80, rubinetteria Ritmonio, mentre il mobile bagno, su cui è appoggiato il lavabo  è stato costruito in laminato tutta pasta,  su misura in falegnameria per sfruttare la nicchia presente e garantire da terra, lo spazio necessario per la cassetta dei gatti.

I serramenti esterni erano già stati oggetto di un precedente intervento di riqualificazione energetica, mentre per i serramenti interni, sono sostituiti solo quelli legati agli spazi in ristrutturazione.

Inoltre  le due camere si sono mantenute le vecchie porte in vetro e legno.

Per le nuove porte a battente è  scelto un modello liscio laccato bianco, così come per i due scorrevoli di cabina armadi e bagno.

La porta del ripostiglio in ingresso è  nascosta da una porta invisibile.

L’ultimo intervento è  la nuova pavimentazione sul balcone con nuova copertina rompi goccia.

GMSM_Via Cernaia 1

1_viola.gallinaro@gmsm.it_giulia.marchetti

 

[Voti: 0   Media: 0/5]