LA CUCINA AD ISOLA

LA CUCINA AD ISOLA

LA CUCINA AD ISOLA

Negli ultimi anni i luoghi dell’abitare vanno via via trasformandosi mescolandone le funzioni, la cucina ad isola ne è l’esempio.

La fusione tra cucina e salotto diviene fulcro dell’intera casa.
L’open space, sempre più diffuso nelle case moderne, accoglie molto spesso questa tipologia di cucina che è proprio caratterizzata dalla possibilità di un contatto visivo con il resto dell’ambiente in cui ci si trova.

Arredamento moderno

E’ un arredo dalle molteplici funzioni, oltre ad essere la cucina, sostituisce il tipico ambiente da salotto quindi luogo per la conversazione.

E’ il tavolo da pranzo ideale per una cena informale o per un veloce aperitivo, funge inoltre da dispensa.

Essendo composta a seconda delle esigenze, e può contenere anche dei tavoli da lavoro a scomparsa.

Progettazione dei spazii
La cucina ad isola permette l’aumento dello spazio a disposizione per lavabo, vani frigoriferi e altri accessori.

La colazione

Il posizionamento del piano principale al centro della stanza permette la valorizzazione dello spazio circostante, delle tende, le piastrelle della cucina e i lampadari.
E’ evidente, visti i numerosi vantaggi, che la cucina ad isola è uno degli arredi moderni più diffuso. Nelle nuove costruzioni sia nelle ristrutturazioni di antichi edifici.

Con gli sgabelli in torno alla penisola la colazione diventa un piacere.

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]
No Comments

Post A Comment