IL COLORE NELLA RISTRUTTURAZIONE

lk

IL COLORE NELLA RISTRUTTURAZIONE


Eppure, questo calore con il colore su la ristrutturazione questo confortante effetto immediato che si prova in presenza del rosso è innegabile. Ci circonda come un bozzolo protettivo e generalmente diventa una zona di supporto. Fortifica anche noi, ci porta gioia ma soprattutto forza e coraggio per affrontare ciò che ci circonda. Potremmo considerarlo come il colore della sicurezza e del soccorso.

L’ Arquitectura-G ha approfittato del rosso unico e alquanto spaventoso. Come il rosa, nella vendita al dettaglio, i suoi difetti sono diventati le risorse che evidenziano gli spazi atipici che lo studio spagnolo ama. Per non parlare del fatto che il colore su la ristrutturazione, proprio come il bianco, il giallo e l’arancione, è in grado di restituire i raggi del sole. Permette, contrariamente alle nostre convinzioni, di illuminare uno spazio (sempre che non si tratti di una cantina).  Si noti, inoltre, che gli architetti sono stati attenti a bilanciare la sua immediatazza, la sua forza (grazie alla presenza di molti archi e altre forme arrotondate nell’architettura), le aperture e le scale (che sono davvero comuni per quanto concerne l’architettura spagnola). La verticalità della casa è, tuttavia, salvaguardata; questo grazie al supporto di linee guida che rafforzano e rivelano questi spazi. In alternativa può anche essere opaco, sembrare lanuginoso o lucido. Insomma, il colore rosso riesce a conferire alla casa una nuova vita e tutto questo proprio grazie al genio di Arquitectura-G.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
No Comments

Post A Comment